Klassiche Rouladen – Involtini classici – in Pentola a Pressione

Parlando con la mia vicina di casa tedesca, ho scoperto che uno tra i migliori “comfort food” per i tedescho sono i “Rouladen“, ossia gli “involtini“.

Per loro non c’e’ niente di piu’ _sostanzioso_ e piu’ incredibile che tornare a casa, dismettere gli abiti da ufficio/scuola e coccolarsi con questa prelibatezza, riscaldandola.

Si, proprio cosi’, riscaldandola.
Perche’ se i Rouladen/involtini vengono preparati il giorno prima, restano affondati nel sugo ed il sapore viene migliorato.
A quanto pare la “ricetta” bavarese aggiunge tra i condimenti anche le cipolle… ma ho preferito inserirla nel sugo.

Visto che mi li ha decantati cosi’ tanto, non ho resistito.

Ho acquistato la carne e non mi e’ restato altro che provare ūüôā
Tutti gli esatti passaggi per la preparazione, spiegati da Tzinne, me li sono scordata, cosi’ ho fatto un po’ come ricordavo.

Klassische Rouladen

Ingredienti РKlassiche  Rouladen // Involtini classici Р3 persone

Per gli involtini
 3 fette di manzo (per involtini / Rouladen)
 6 fette di pancetta/bacon
 3 cetrioli (*)
 3 cucchiaini di senape Dijon (*)
 3 cucchiai di olio
 sale
 pepe

Per la salsa
 2 carote medie
 2 gambi di sedano
 1 cipolla
 1 porro (facoltativo)
 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
 1 cucchiaino di zucchero
 100 ml di vino rosso
 2 chiodi di garofano
 2 foglia di alloro
 1 bicchiere di acqua calda
 1/2 dado di carne

Procedimento

Per gli involtini

A seconda dei cetrioli acquistati, questi possono essere tagliati a meta’, oppure avere la dimensione corretta.
Pestate le fettine di carne di manzo, poi conditele con sale e pepe.

Spalmate un lato della carne di manzo con la senape e guarnite con la pancetta.


Lasciate un piccolo margine a destra e a sinistra. Ripiegate i bordi della carne sul ripieno e arrotolate formando un involtino, fissando il rotolino con degli stuzzicadenti.

Effettuate la stessa operazione anche per le altre fettine.

Rouladen / Involtini

Scaldate l’olio d’oliva nella pentola a pressione. Rosolate gli involtini, girandoli con cura per evitare che si aprano, da tutti i lati per circa 8 minuti.

Rouladen / Involtini

Per la salsa
Mondate e tagliate a dadini la carota, la cipolla ed il sedano.
Nella stessa pentola a pressione, dove avevate pre-cotto la carne, aggiungete le verdure facendole rosolare qualche minuto.
Rimuovete dalla pentola e mettete da parte.

Inserite il bicchiere di acqua bollente, dove avrete sciolto il dado di carne, e deglassate la pentola. Inserite il concentrato di pomodoro ed il cucchiaino di zucchero e cuocete qualche minuto.

Aggiungete nuovamente gli involtini nella pentola e la carne, l’alloro ed i chiodi di garofano, mescolando un poco.
Sfumate con il vino rosso e fate evaporare l’alcool.

Rouladen / Involtini

Mettete il ‚Äč‚Äčcoperchio sulla pentola, impostate il livello di pressione 2 (se la vostra pentola lo permette… comunque e’ quello con pressione maggiore) e cuocete per 30 minuti dal fischio.

Fate sfiatare naturalmente, togliete gli involtini dalla pentola e metteteli da parte.

Frullate la salsa con un mixer ad immersione e fate addensare, eventualmente, la salsa (ma dipende dai vostri gusti).
Per farlo dovete scaldare la salsa o potete aiutarvi con addensanti vari (farina / farina di semi di carrube)

Reinserite la carne nel suo sughetto, cosi’ che si ammorbidisca ed insaporisca, fino al momento di mangiarla.

Scaldate gli involtini/Rouladen  nella salsa e servite.

Klassische Rouladen

Note Personali

  • Cetrioli. Questi non sono i comuni cetrioli freschi, ma quelli conservati con aceto e spezie. In Germania se ne trovano di ogni tipo, nel mio caso ho preso quelli a “bastoncino”, tagliati gia’ in 4 e della “dimensione” corretta.
  • Senape. Anche questa deve NON essere quella con i semini. La normale Dijion puo’ andare bene, meglio quella tedesca mediamente forte.

Gli involtini  si sposano meravigliosamente con le tagliatelle in bianco, con Spaetzle (come abbiamo fatto noi) o con patate come contorno.

Altri contorni indicati, secondo la tradizione tedesca, sono: Apfelrotkohl, Kartoffelkn√∂del, Spaetzle (ricetta base), cavoletti di Bruxelles con burro alla noce moscata / con speck, pure’, mix di verdure lessate, cavolo rosso, Kn√∂del in ogni derivazione e gusto, knedliky cechi (cotti in vaporiera), carote glassate (al forno, in friggitrice ad aria, nel microonde) , crocchette di patate, Serviettenkn√∂del.

In pratica.. un leggero o sgrassante contorno di verdure ed una porzione di carboidrati che aiuti a gustarsi anche il sughetto!

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *