Spaghetti con le cozze

Dopo secoli, finalmente anche Tobias inizia a mangiare qualche cosa di “diverso”, tra cui le “cozze”.

Volevo forse farmi sfuggire questa magnifica occasione per un piattone di spaghetti (bucatini nel nostro caso) con le cozze?

Giammai!

Dopo aver googlato per un po’, ho deciso di fare la seguente ricetta, trovata in rete, di Letortedigessica, che qui riporto.
Mi voglia perdonare, ma non avevo ne spachetti ne linguine, semplicemente bucatini.

Bucatini con le cozze e pomodorini

Ingredienti

1 kg Cozze fresche(o congelate già sgusciate 500gr)
 10 Pomodorini
 q.b. Olio di oliva
 3 spicchi Aglio
 50 ml Vino bianco (1 tazzina di caffè circa)
 1 mazzetto Prezzemolo (tritato)
 400 g Spaghetti (o linguine)

Procedimento

PULITE e SGUSCIATE LE COZZE fresche:

Per preparare gli SPAGHETTI CON LE COZZE E POMODORINI iniziate dalla pulizia delle cozze:

Lavatele sotto l’acqua corrente, eliminando le impurità sul guscio e la barbetta grigia che esce da ogni mollusco.

In una larga padella, versate un filo abbondante di olio di oliva e in questo fate soffriggere uno spicchio d’aglio sbucciato ( e del peperoncino se vi piace).

Dopo, aggiungete le cozze pulite e scolate. Chiudete il tegame con un coperchio e fatele cuocere qualche minuto, fino a farle aprire del tutto.

Al termine, spegnete il fuoco ed eliminate le cozze che non si sono aperte. Togliete il guscio alle altre e mettetetele da parte.

Accendete nuovamente il fuoco e fate bollire, per qualche minuto il fondo di cottura delle cozze. Dopo, filtrate il liquido con un colino e mettetelo da parte.

In alternativa, potete utilizzare anche le cozze congelate, già sgusciate. In questo caso, saltate i passaggi descritti sopra.

PREPARATE IL SUGO:

In un’altra padella, versate un filo abbondante di olio di oliva e in questo fate soffriggere due spicchi d’aglio sbucciati.

Dopo, unite le cozze sgusciate ( o quelle congelate). Sfumatele con il vino bianco. Salate leggermente.

Aggiungete i pomodori tagliati a metà. Cuocete il sugo per gli SPAGHETTI CON COZZE E POMODORINI per circa 7 minuti.

LESSATE LA PASTA:

Nel frattempo, cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata.

Scolateli al dente ( circa 3 minuti prima. Conservate un pò di acqua della cottura).

CONDITE LA PASTA:

Quando gli spaghetti sono pronti, versateli dentro la padella con il condimento a base di cozze. Mescolate e bagnateli con l’acqua di cottura delle cozze ( o dell’acqua di cottura della pasta).

Completate la cottura degli spaghetti, aggiungendo ancora poca acqua se serve.

Il fondo di cottura deve diventare cremoso. Al termine, insaporite con un filo di olio di oliva a crudo e una spolverizzata di prezzemolo tritata e una di pepe nero in polvere.

Bucatini con le cozze e pomodorini

Chevvelidicoafare??
Ce li siamo scrofanati TUTTI!
E se ce ne fossero stati altri, probabilmente, sarebbero finiti anche loro.

Decisamente ottimi, ma la pulizia dei molluschi e’ veramente una noi..

Buon appetito!

Un po’ qua … und ein bisschen dort

181140cookie-checkSpaghetti con le cozze
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *