Arrosto di tacchino alla salvia – in PaP

Questo arrosto di tacchino alla salvia e’ stato decisamente … veloce… velocissimo… sia da farsi che da sparire!

Tobias ama l’arrosto di tacchino.
Cosi’, ogni tanto, glielo preparo al forno.

Arrosto di tacchino alla salvia

Non che sia male, viene buono anche cosi’, ma l’interno resta sempre un po’ asciutto, nonostante la cottura sia perfetta ed uniforme.
Mi aiuto sempre del mio magico termometro…

Ma questa volta… non saprei… anche l’interno era pastoso e si scioglieva in bocca.

Decisamente da provare, grazie soprattutto alla facilita’ della preparazione ed alla velocita’ della sua cottura.
Il tutto in Pentola a Pressione.

Non capisco ancora come abbia fatto a farne a meno per cosi’ tanto tempo… ma ora mi sto rifacendo!

La ricetta dell‘Arrosto di Tacchino alla Salvia l’ho presa da qui, La Cucina Italiana, che riporto

Ingredienti per 4 persone

800 g fesa di tacchino in un pezzo solo
100 g cipolla
salvia
olio d'oliva
vino bianco secco
brodo (anche di dado)
farina (io ho usato farina di carrube)
sale
pepe

Procedimento

Per preparare l’arrosto di tacchino alla salvia legate la carne con spago bianco da cucina per evitare che si deformi in cottura (*).
Rosolatela nella pentola a pressione con 3 cucchiaiate d’olio.
Tritate la cipolla con una bella manciatina di foglie di salvia. Salate e pepate l’arrosto e bagnatelo con vino bianco secco.
Lasciatelo evaporare.
Aggiungete il trito.
Irrorate la carne con una tazza di brodo caldo.
Chiudete la pentola e cuocete per 20′ da quando va sotto pressione.
Togliete la carne dalla pentola e tenetela in caldo.
Legate il fondo mescolandovi un cucchiaino di farina.

Servite l’arrosto a fette, accompagnato dalla sua salsa, ben calda.

(*) Quando ho acquistato il pezzo di carne, era legato con uno spago per alimenti che, gia’ durante la rosolatura si e’ rotto.
E’ meglio, dunque, controllare la resistenza della corda o, eventualmente, rilegarla.

Arrosto di tacchino alla salvia

Noi lo abbiamo mangiato con delle patate arrosto cotte in friggi.

E voi? Cosa aspettate a cucinarlo?

 

Un po’ qua … und ein bisschen dort

182980cookie-checkArrosto di tacchino alla salvia – in PaP
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *