Pane con farina di Kamut

Mentre tentavo di sistemare casa, ho trovato un pacchetto di farina Kamut.

Dovendo rinfrescare Vera per poter panettonare, ho pensato bene di utilizzare la farina per fare una pagnotta.

La ricetta che ho usato, NON e’ farina del mio sacco ma l’ho trovata in rete e l’ho seguita.
E’ questa postata qui, ma che riporto

Ingredienti

Autolisi
400 g farina Kamut
 100 g farina di semola rimacinata
 35 g di farina (differenza LM e Licoli)
 275 g di Acqua

Impasto
tutto il composto autolisi
 75 g di Acqua
 80 g Licoli
 2,5 g di Malto (facoltativo)
 10 g di Sale

Procedimento

Preparate l’impasto miscelando grossolanamente 275 g di acqua con le due farine, lasciate riposare per 4 ore.
Trascorso questo tempo si procede all’impasto vero e proprio aggiungendo i restanti 75 g di acqua, il licoli, il malto e ed infine il sale. Impastate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

Si prosegue con un giro di pieghe in ciotola da ripetersi per tre volte a distanza di circa 20 minuti uno dall’altro, per cui servirà 1 ora prima di poterlo ribaltare sul piano di lavoro leggermente infarinato e procedere con un giro di pieghe a tre.
Pausa di 45 minuti coperto da una ciotola capovolta e ripetizione della piega a tre con pirlatura a formare una palla.

Lasciate riposare una decina di minuti quindi trasferirlo in un cestino da lievitazione o ciotola foderata da telo spolverato di semola rimacinata.
Coprite con i lembi dello stesso telo e lasciate lievitare il tutto fino a quando non avrà raddoppiato il suo volume, cercate di cogliere il momento giusto considerando che è meglio toglierlo un poco prima che non dopo.
Rovesciatelo sulla spianatoia o direttamente sulla pala che userete per infornarlo e praticate dei tagli in superficie, evitando di incidere troppo profondamente.

Pane con farina di Kamut

Cottura:
Posizionate sul fondo del forno un recipiente con dentro dell’acqua, servirà a formare il vapore per agevolare lo sviluppo ed ottenere una crosta croccante. Portate in temperatura anche la leccarda sulla quale trasferirete poi la pagnotta facendola scivolare da una pala in legno con carta da forno.

Pane con farina di Kamut

Forno statico già caldo a 210° C per 15 minuti poi abbassate a 185° C per 25…30 minuti.

A cottura ultimata lasciate raffreddare all’interno del forno con portella parzialmente aperta, in posizione verticale, appoggiato alla parete ed alla gratella per evitare il formarsi di condensa.

Pane con farina di Kamut

Un po’ qua … und ein bisschen dort

146050cookie-checkPane con farina di Kamut
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *