# 107 – Stato d’Israele. Torta di arancia

Questa torta per lo Stato di Israele e’ stata trovata nel libro “Jerusalem” di Ottolenghi-Tamimi, preso in prestito dalla biblioteca locale.

Presa da Internet

Devo ammettere che il libro e’ decisamente interessante, con molte rivisitazioni di ricette locali in chiave moderna.
La vivace cucina della città natale degli autori (Ottolenghi e Tamimi entrambi nati a Gerusalemme) ci accompagna alle diverse comunità presenti in questa citta’, mischiando le culture musulmane, ebraiche e cristiane.

Spiegano gli autori..

“Le torte di semola umida imbevute di sciroppo si trovano in innumerevoli varianti in tutto il Medio Oriente. Alcune sono preparate con cocco essiccato, altre con yoghurt. Alcuni fornai le insaporiscono con sciroppo di limone, altre con acqua floreale, alcune usano lo zucchero, altre il miele arriva: la torta deve essere succosa e aromatica. “

Diciamo che questa introduzione non ha fatto altro che stuzzicare la mia curiosita’, tanto che dovevo provare a prepararla.

Ingredienti per 2 torte da 500gr cadauna – Torta all’arancia

180 ml di olio di semi di girasole più olio per gli stampi
240 ml di succo d'arancia
160gr marmellata di arance (con fette sottili o senza buccia)
4 uova (M)
buccia grattugiata di 1 arancia biologica
70gr di zucchero
70gr di cocco grattugiato
90 g di farina
180gr semolino
2 cucchiai di mandorle tritate
2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
Yoghurt greco per servire

Per lo sciroppo
200gr di zucchero
1 cucchiaio di acqua di fiori d'arancio, più qualche goccia per lo yoghurt

Procedimento

Preriscaldate il forno a 180gradi (statico).

In una ciotola mescolate l’olio con il succo d’arancia, la marmellata, le uova e la scorza d’arancia fino a quando la marmellata si sarà sciolta.

Mescolate gli ingredienti secchi in una seconda ciotola e poi unite accuratamente con la miscela di arance per formare un impasto relativamente liquido.

Ungete due teglie da torta da 500g e foderatele con carta da forno.

Versate la pasta negli stampi e infornate per 45-50 minuti.
Verificate la cottura inserendo uno spiedino nel mezzo di una torta: se lo stizzicadenti esce pulito, la torta e’ pronta.

Verso la fine della cottura in un pentolino inserite lo zucchero, 140 ml di acqua e l’acqua di fiori d’arancio, portate a ebollizione e togliete subito dal fuoco.

Sfornate le torte e spennellatele alcune volte con lo sciroppo caldo fino ad terminarlo.
Prima di applicare lo strato successivo, attendete 1-2 minuti cosi’ da dare tempo allo sciroppo di penetrare perfettamente.

Lasciate raffreddare le torte un po’, poi toglietele dagli stampi e fatele raffreddare completamente.

Israele. Torta di arancia

 

Servite con lo yoghurt aromatizzato con qualche goccia di acqua di fiori d’arancio

Note Personali

  • Ho utilizzato la meta’ degli ingredienti ed ho preparato solamente una torta (non si sa mai a casa nostra).

 

תהנה מהארוחה

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *