Cosa vediamo? “Il Paradiso delle Signore”

Da qualche settimana a questa parte,  mi sento molto una massaia/casalinga e, come tale, aspetto con ansia di vedere la mia Soap Opera preferita in tv.

Stiamo parlando del “Paradiso delle Signore” dove due anni fa vi avevo iniziato ad accennare alla cosa.

Ma cosa e’ successo nel frattempo?

Dopo la prima serie trasmessa al martedi’ sera del 2017 (la serie pilota,) e visti gli alti ascolti, il “Paradiso delle Signore ” e’ stato trasformato in versione “daily”-soap_opera cosi’ che,  dal 2018, tutti i giorni (dal lunedi’ al venerdi) su Rai 1 si e’ potuto assistere ai 180 episodi, ritrasmessi poi in estate.

Ora, dopo mesi di attesa… la Quarta stagione e’ iniziata!

Ancora una volta veniami buttati a capofitto nelle storie, negli amori, nelle speranze e nelle delusioni che ruotano attorno al primo grande magazzino per signore nella Milano a cavallo tra gli anni Cinquanta e Sessanta.
Oltre alle vicende personali, si puo’ avere anche una visione storica dell’Italia di allora, con contrasta notevolmente con quella attuale (condizione lavorativa, condizione della donna, abisso tra il nord e sud)

Da Internet

Come nella stagione precedente, la protagonista che piu’ preferisco e’ sicuramente la Zia “Adelaide di Sant’Erasmo”.. una donna affascinante, dal carattere forte (esteriormente), dura e che difficilmente si fa mettere i piedi in testa.
Discendente di un nobile casato, cresce nella più tradizionale educazione delle ragazze del suo rango finalizzata alla prospettiva di un buon matrimonio e fin dall’epoca della sua giovinezza, verso la fine degli anni Trenta, è al centro di un girotondo di corteggiatori

Cosa poter aggiungere?
Forse che, sicuramente, se mi cercate durante questi 40minuti di trasmissione, sono decisamente irreperibile.

Un po’ qua … und ein bisschen dort

186370cookie-checkCosa vediamo? “Il Paradiso delle Signore”
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *