Pesce persico al forno

Al corrente corso di tedesco, che sto frequentando per tentare di raggiungere il B1, mi reco prevalentemente in auto.

Non lontano c’e’ anche un supermercato cosi’, prima di tornare a casa, ogni tanto ne approfitto per acquistare qualche cosa che manca, non perdendo poi tempo.

Purtroppo la permanenza spesa al super non e’ molto proficua.
Se si tiente conto che, purtroppo, moltissimi prodotti considerati freschi siano scaduti da giorni, anche da settimane…
In questo modo spendo spreco tantissimo tempo per verificare le scadenze e, puo’ accadere, acquistare tutt’altro rispetto a quanto cercato.

Oggi ho acquistato del “pesce persico” (del Lago Vittoria – chiamato in tedesco “Barschfilet”), sperando sia effettivamente stato il piu’ fresco pesce a disposizione.

Non avendo molta fantasia, e conoscendo le scarse abitudini alimentari di casa, l’ho preparato nel piu’ semplice modo possibile.

L’idea e’ nata (e seguita) da questo post del Blog di Misya

Pesce persico al forno

Ingredenti

pesce persico
sale
pepe
aglio a pezzetti
succo di limone
eventuali altri aromi
prezzemolo tritato

Procedimento

La preparazione e’ veramente semplice, alla portata di tutti e senza dover spendere troppo tempo.

Sciascquate i filetti di pesce persico ed asciugarli.
Preparate una marinata miscelando bene, in una ciotola capiente abbastanza da contenere il pesce, dell’olio, il sale, il pepe, il succo di limone, l’aglio a pezzetti (giusto per dare quel tocco di aroma in piu’, poi si puo’ eliminare in fase di cottura) e, eventualmente, ulteriori aromi a piacere.

Inserite il pesce nella ciotola e lasciate marinare per almeno 30 minuti, rigirando il composto ogni tanto, cosi’ da insaporire bene il tutto.

Pesce persico al forno

Passato questo tempo trasferitelo in una teglia che avrete irrorato con un po’ del liquido della marinatura.

Cuocete in forno preriscaldato a 180 °C per 15 minuti, rigirando delicatamente a metà cottura.

Pesce persico al forno

Servite il pesce persico al forno con il sugo di cottura ed un trito di prezzemolo.

Come potete vedere dalla foto postata, l’ho accompagnato con dell’orzo semplicemente cotto.

Il pesce persico ha un sapore neutro.
L’assenza di scarto e di spine e, soprattutto, avendo un prezzo inferiore rispetto ai filetti di merluzzo, platessa, limanda, potebbe essere un’ottima opzione.

Un po’ qua … und ein bisschen dort

170000cookie-checkPesce persico al forno
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *