Dr.Oetker: Seelenwämer

Sicuramente non possiamo comparare la dolcezza della farina di Salep, prodotto naturale, con un prodotto industriale…

Ma come fare a sopravvivere ai lunghi e freddi inverni Patatolesi?

Ecco dunque che il Dr. Oetker ci aiuta a risolvere questo problema, proponendo sul mercato questo budino, o meglio, crema di budino “Seelen wärmer” alla vaniglia (nel nostro acquisto).

Dr.Oetker: Seelen waemer

La confezione parla chiaro, anche sulla sua preparazione.
Basta inserire in una tazza il composto, monoporzione, ed aggiungere 150gr di acqua bollente (tra i 90-100gradi)!
Mescolare (a lungo) tanto da rendere cremoso questo composto.

Fate attenzione che l’acqua deve essere effettivamente bollente, se non lo dovesse essere ci potrebbero essere problemi nello scioglimento di alcuni ingredienti del prodotto.

Dr.Oetker: Seelen waemer

Il gusto, nonostante artificiale, e’ ben equilibrato.
La consistenza cremosa e’ veramente budinosa.

Per un po’ di coccole.. una volta tanto si puo’ fare!

PS: Non temete, purtroppo non l’ho terminato io.
A me e’ spettato solamente un sorso, il resto e’ finito nella pancia di Tobias …

Un po’ qua … und ein bisschen dort

186540cookie-checkDr.Oetker: Seelenwämer
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *