Torta di mele di Eva

La ricetta di questa Torta di mele me l’ha passata Eva, una mamma ecaudoregna di 4 allegri figli che, detto tra noi, non ho ancora capito come faccia a sopravvivere ed ha trovare il tempo per cucinare!

Cosi’, la chiamero’ semplicemente “Torta di mele di Eva“, di una facilita’ esorbitante, senza uova e senza yoghurt.

Torta di mele di Eva

Ingredienti

300gr di farina
120gr di zucchero
3 uova
5 mele
60ml di olio
50ml di latte
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina

NotaBene: 
3 mele andranno per l'impasto, 2 mele per la decorazione

Procedimento

Prima di iniziare con la torta, dovete tagliare a cubetti 3 mele che poi verrranno inserite nell’impasto, e mettetele a macerare con zucchero e limone.
Le altre due mele si devono tagliare in maniera sottile e metterle anche quelle a macerare.

Montare bene le uova e lo zucchero.
Aggiungere l’olio a filo, il latte ed il succo delle mele che sono state messe a macerare preventivamente.

Aggiungete la farina, il lievito e la vanillina, nel mio caso ho usato vaniglia non chimica.

Inserite poi le mele a cubetti nell’impasto.

Versate l’impasto in una forma da 24/25 cm imburrata e infarinata, o semplicemente con carta forno..

Sistemate sopra le mele tagliate sottili dall’esterno, formando una cerchio, verso il interno.
Oppure a raggiera, come poi ho fatto io,

Infornate a 180° x 40 minuti. Controllando che sia cotto.

Nella mia torta, il punto dolente era il centro, cosi’ ho prolungato la cottura, arrivando ad 1h.
Ma ogni forno e’ diverso.

Torta di mele di Eva

Un po’ qua … und ein bisschen dort

170110cookie-checkTorta di mele di Eva
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *