Filetto di maiale in crosta

Benni ha dormito da noi.

Che cosa preparare per il pranzo della domenica?
Dato che spesso si ferma da noi a dormire, quindi a pranzo ed a cena, non volevo rifilargli, per l’ennesima volta, le solite cose.

Poverino, si e’ gia’ dovuto sorbire: patatine, hamburger, chicken nuggets, bastoncini, pizza.

Che fare?

Guardando in frigo ho visto un filetto di maiale e, per pura coincidenza, avevo anche acquistato un sfoglia.

Perche’ non unire i due ingredienti e fare un “filetto di maiale in crosta“?

Dopo una breve documentazione in rete, ho cosi’ prodotto il pranzo, inspirandomi a questa ricetta di GialloZafferano.

Filetto di maiale in crosta

In effetti in rete se ne trovano tanti, di tutti i tipi.
Molti inseriscono un leggero strato di verdura (spinaci, funghi) passati in padella e poi triturati, per rendere ed ammorbidire la carne; oppure utilizzano della pancetta che, scaldandosi, rilascia un po’ del suo grasso

MA..

dato che in casa nostra pare essere bandite tutte le verdure, ad eccezione della sottoscritta, ho dovuto capitolare e trovare qualche altra alternativa.

Ingredienti

1 filetto di maiale
1 rotolo di pasta sfoglia
senape q.b.
prosciutto cotto a fette
olio
rosmarino
aglio
sale, pepe

Procedimento
Legate il filetto con lo spago, in questo modo anche le estremita’ – che sono leggermente piu’ piccole – avranno lo stesso spessore della parte centrale.
Salate e pepate il filetto, quindi scaldate l’olio di oliva in padella con lo spicchio di aglio sbucciato e il rosmarino, e adagiate il filetto sulla padella ben calda per farlo rosolare bene su tutti i lati.

Cosi’ facendo c’e’ una sigillatura della carne, avendo cura di non punzecchiare la superficie che provocherebbe la fuoriuscita di liquidi.
Una volta che il filetto di maiale sarà ben rosolato, adagiatelo su un piatto e lasciatelo raffreddare.

Adagiate le fettine di prosciutto sulla sfoglia sovrapponendole leggermente. Tagliate lo spago che avvolge il filetto, spennellate la senape sulla superficie per insaporirlo e adagiatelo al centro della sfoglia.

A questo punto ripiegate anche la sfoglia per avvolgere tutto il filetto e sigillate le estremità pressando la pasta con le dita.
Iniziate a preriscaldare il forno in modalità statica a 180°, poi adagiate il filetto su una teglia rivestita con carta forno, spennellate la superficie con l’uovo sbattuto.

Filetto di maiale in crosta

Cuocete il filetto di maiale in crosta a 180° per 30 minuti, poi proseguite la cottura al grill per 5 minuti o fino a quando l’involucro non comincerà a dorarsi.

A cottura ultimata, sfornate la carne e servitela tagliata.

Filetto di maiale in crosta

Noi l’abbiamo accompagnata con del pure’.

Buon appetito!

Un po’ qua … und ein bisschen dort

162990cookie-checkFiletto di maiale in crosta
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *