Muffin alle albicocche e mandorle

Buongiorno.
Non so voi, ma solitamente quando devo cucinare non premedito molto e non cerco in anticipo l’eventuale ricetta da seguire o da prendere come ispirazione.

O meglio, vivendo qui a Patatolandia ho imparato che non sempre riesco a trovare al mercato tutti gli ingredienti di cui necessito, ecco perche’ rinuncio sin dalla partenza.

Inutile dire che ci sono, chiaramente, delle eccezioni.
Dove, in questi casi, inizio ad acquistare preventivamente tutto cio’ di cui avro’ bisogno.

Per la preparazione di questi “muffin alle albicocche e mandorle”, di cui la ricetta originaria menzionava nocciole al posto di mandorle 😉 , ho preso d’impulso dal frigo gli ingredienti.

SI, chiaramente non ho sempre delle albicocche soffici e disidratate. Ma queste erano degli “avanzi” dal periodo natalizio, quando le ho inserite in uno dei panettoni.
A presto dovro’ terminare il pacchetto… ed anche quello a fianco, ossia i datteri.

La ricetta l’ho trovata sul sito del Dr.Oetker svizzero, quindi anche con traduzione italiana.

Per comodita’, come sempre, vi posto il link… qui
E la ricopio, inserendo le mie modifiche, in accordo con gli ingredienti in mio possesso.

Muffin alle albicocche e mandorle


Ingredienti

100 g di albicocche morbide secche (soft)
1 dl di succo d’arancia fresco
75 g di burro ammorbidito
75 g di zucchero
1 bustina di Finesse Scorza d'arancia grattugiata Dr. Oetker
2 uova
125 g di farina
1 c. da tè di Lievito Dr. Oetker
1 - 2 c. da tavola di latte
75 g di nocciole macinate

Per spennellare:
100 g di marmellata di albicocche


Procedimento

Ungete e infarinate uno stampo da 12 muffin o foderatelo con stampini di carta.

Tagliate le albicocche a pezzettini.
Aggiungete il succo d’arancia e riducete il tutto in purea con il mixer.

Preriscaldare il forno:
Forno tradizionale: ca. 180°C
Aria calda: ca. 160°C

Per l’impasto, lavorate il burro a crema con lo sbattitore elettrico alla velocità massima. Aggiungete a poco a poco lo zucchero e l’aroma  e sbattete bene per ottenere un composto omogeneo.
Incorporate le uova uno alla volta (sbattendo ogni uovo per 1⁄2 minuto). Setacciate la farina e il lievito in polvere e incorporateli alternando con la purea di albicocche e il latte sbattendo a velocità media.
Aggiungete le nocciole macinate.

Versate la pasta nello stampo da muffin preparato, livellatela e cuocete nella parte inferiore del forno per ca. 25 minuti.

Forno tradizionale: ca. 180°C
Aria calda: ca. 160°C
Scanalatura: nella parte inferiore
Tempo di cottura: ca. 25 minuti

Muffin alle albicocche e mandorle

Lasciate riposare i muffin ancora per 10 minuti nello stampo. Sformateli e lasciateli raffreddare completamente su una gratella.

Per spennellare:
Per spennellare, scaldate la marmellata in un pentolino rimestandola bene. Passatela con un colino e spennellatela sui muffin. Lasciate asciugare.

NOTE PERSONALI
– 1 dl di succo d’arancia corrisponde ad 1 arancia
– non ho usato farina di nocciole ma di mandorle.
Non avendo la quantita’ esatta, ho integrato i restanti 20gr con farina di Kamut
– inutile dire che non li ho spennellati di marmellata. Anche se, all’assaggio, il gusto ne avrebbe giovato
– ho inserito 1 solo cucchiaio di latte
– come da foto, non sono risultati 12 muffins ma solamente 10 (ed anche un po’ scarsini)
– non ho inserito la buccia di limone gratuggiata (e neppure la bustina di prodotto) in quanto ne ero totalmente sprovvista.

Muffin alle albicocche e mandorle

 Il gusto e’ veramente ottimo e molto delicato!
Magari sono perfetti anche variando la frutta inserita con qualche altro tipo…

Un po’ qua … und ein bisschen dort

158900cookie-checkMuffin alle albicocche e mandorle
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *