Toscana. Bruschetta con aglio, pesto, melanzana grigliata e formaggio grattugiato

Toscana e’ una commedia drammatica romantica danese del 2022, scritta e diretta da Mehdi Avaz e interpretata da Anders Matthesen nei panni dell’immaginario cuoco Michelin Theo Dahl.

Il cuoco Theo Dahl molla la sua cucina stellata in Danimarca per recarsi in Toscana, nel podere del suo defunto marito, con l’intenzione drastica di vendere tutto.

Una volta arrivato sul posto, riesce a capire maggiormente il vero valore dei prodotti principali della terra, cosi’ da preparare cibi semplici ma gustosi: pane e formaggio possono essere gli ingredienti semplicistici, ma la loro qualità eleva i piatti di base a divini.

In effetti il primo piatto che Theo assaggia una volta giunto a destinazione e’ un semplice crostino di pane condito con olio d’oliva e servito su una mozzarella a fette con pomodori rossi tagliati in due.

Una sera va in cucina e si prepara qualcosa al momento, senza molti sbattimenti… e cosi’ faccio io, imitandolo con la ricetta di questo post.

Toscana – immagine da Intenet

Toscana e’ un film basato sul cibo, dal quale non si puo’ sfuggire e che ti fa venir voglia di mettere mano ai fornelli, per cucinare qualcosa di semplice ma che resti comunque impresso nella memoria.

Bruschetta

Ingredienti – Bruschetta con aglio, pesto, melanzana grigliata e formaggio grattugiato

pane toscano affettato
1 spicchio di aglio
pesto
melanzane grigliate
formaggio di pienza stagionato e grattugiato

Procedimento

Affettate il pane, grigliatelo in padella o nel forno per pochi minuti, giusto per renderlo croccante.

Strofinate lo spicchio di aglio sulla fetta di pane, aggiungete un cucchiaino di pesto.
Adagiate delicatamente le melanzane grigliate e, aiutandovi con una grattugia dai fori grandi, cospargete il crostino con una leggera tormenta di formaggio di pienza stagionato.

Gustate, accompagnando il boccone con un buon bicchiere di vino rosso

Bruschetta

Il film “Toscana”  è uscito il 18 maggio 2022 esclusivamente su Netflix come primo lungometraggio originale Netflix danese.

Toscana – immagine da Intenet

È stato in gran parte accolto negativamente dalla critica, che ne ha criticato in particolare la prevedibilità e la sceneggiatura, ma è stato un successo tra gli spettatori, diventando il quinto film più visto al mondo su Netflix nella prima settimana.

Il film e’ interamente stato girato in un comune del Valdarno.
Il Castello di Ristonchi, nel film trasformato in proprietà agricola e hotel dalle risorse precarie, e’ una vera residenza millenaria dove tutt’oggi e’ sede di cerimonie ed eventi.

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *