Torta morbida al mascarpone

In cucina non si butta via nulla.

Vista l’imminente scadenza di una confezione di mascarpone, ho deciso di impiegarla per fare una torta.

In rete si possono trovare diverse ricette, ma sono poche quelle che utilizzano tutti i 250gr .
Una tra queste e’ quella di Misya, che potete trovare qua, e che ho seguito.

Ingredienti – per uno stampo da 24 cm – Torta al mascarpone

3 uova
250 gr di zucchero
90 gr di burro
200 ml di latte
250 gr di mascarpone
1 scorza di limone
300 gr di farina 00
150 gr di fecola di patate
1 bustina di lievito per dolci
1 pizzico di sale

Procedimento

Montate le uova con lo zucchero, fino ad ottenere un composto spumoso, poi aggiungete il burro morbido

Continuate a montare il composto aggiungendo in sequenza il latte, il mascarpone e la buccia di limone grattugiata.

Aggiungere la farina, la fecola, il lievito ed un pizzico di sale.

Versate il composto ottenuto in uno stampo imburrato ed infarinato (ho usato la carta forno).

Infornate la torta al mascarpone in forno già caldo a 180° e cuocete per 30 minuti, abbassate la temperatura e continuate la cottura a 150° per altri 30 minuti.

Lasciate raffreddare la torta, quindi toglietela dallo stampo e capovolgetela su un piatto da portata
Spolverizzate con lo zucchero a velo e servire.

Note Personali
– Seguendo le indicazioni e’ andato tutto bene, fino alla cottura.
Dopo che l’ora e’ terminata, mi sono trovata ancora l’impasto abbastanza crudo. Prima di estrarre la torta dal forno, provate a verificarla con uno stuzzicadenti.
– Diciamo che, da come si e’ “innalzata” ho avuto qualche problema nel capovolgerla.. Cosi’ ho lasciato la torta al mascarpone cosi’ com’era.

Torta morbida al mascarpone

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *