Pollo alla cacciatora – PaP

Lo so, avevo detto che mi sarei limitata con il postare ricette prodotte utilizzando la pentola a pressione.

Ma come ci si puo’ contenere, quando in meno di un’oretta si ha la possibilita’ di cucinare qualche cosa di diverso dal solito (leggi “la solita triste bistecchina”) e proporre un ottimo pollo alla cacciatora???

Pollo alla cacciatora – Pentola a Pressione

Non ho inventato proprio nulla.
Ho utilizzato uno dei tanti volumi di Lisa Biondi ed ho seguito ingredienti (circa…) e la preparazione.

Il libro da cui e’ tratta la ricetta e’ “La cucina della pentola a pressione”, di Lisa Biondi.
Personalmente penso che debba essere presente in ogni cucina, dove questa pentola viene utilizzata. Ho un altro libro datato per l’utilizzo e molte delle ricette sono copiate bellamente da qui.

“La cucina della pentola a pressione”, di Lisa Biondi.

Ingredienti x 4 persone

1 pollo tenero di circa 1 Kg
    (ho usato cosce e sovraccosce)
80gr di burro
farina
1/2 bicchiere di vino bianco o rosso
sedano, carota, cipolla, rosmarino, salvia tritati
1 scatola di pomodori pelati (250gr)
     (ho messo della passata, quello che avevo...)
1 bicchiere di brodo oppure acqua ed un pezzetto di dado
sale e pepe

Procedimento

Nella pentola scoperta fate rosolare nel burro imbiondito i pezzi di pollo leggermente infarinati, salati e pepati; versate il vino che lascerete evaporare, poi unite le verdure tritate e, dopo qualche minuto, aggiungete i pomodori pelati ed il brodo.
Chiudete la pentola, all’inizio del sibilo abbassate la fiamma e calcolate 20-25 minuti di cottura.
Aprite la pentola e se il sugo fosse troppo abbondante fatelo addensare un poco a fuoco vivo.

Pollo alla cacciatora – Pentola a Pressione

Noi lo abbiamo mangiato con del riso bianco basmati.
Usando la passata al posto dei pelati, e’ risultato un po’ acquoso, ma abbiamo risolto utilizzando parte del liquido come condimento per una pasta.

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *