Gratin di mele

Il ritorno a casa mi ha riacceso la voglia di cucinare.

Lo so, si trattera’ solo di una fase passeggera e fra poco cessera’ da sola, cosi’ come e’ arrivata.
Ma, nel frattempo, sfruttiamola 🙂

Dato che non era stata fatta alcuna torta per festeggiare il compleanno di Tobias, ho pensato di preparare la Torta della Nonna, acquistando le mele necessarie.

Giusto lo stesso giorno, il Nonno ha postato nel gruppo di famiglia questa veloce torta cosi’ che ho cambiato idea.

La ricetta e’ stata presa da un vecchio (?) numero della rivista CucinareBene.

Gratin di mele – ingredienti

Ingredienti per 4 persone

700gr di mele
2 uova
70gr di farina
1 bicchiere di latte (100ml)
burro per la teglia
70gr di zucchero

Procedimento

Lavate le mele, asciugatele, pelatele, togliete il torsolo e tagliatele a fettine di circa 1 cm.
Io le ho fatte un po’ piu’ piccole..
Mettetele in una ciotola, coprendola con pellicola per non farle annerire.

Sgusciate le uova in una ciotola, aggiungete la farina, il latte (me ne e’ scappato quasi il doppio…) e 50gr di zucchero.
Montate il tutto per 10 minuti circa, fino ad ottenere una crema spumosa.

Scaldate il forno a 180gradi

Ungete una teglia da portare in tavola con il burro.

Disponete le fettine di mela, formandi uno strato uniforme.
Versate il composto sulle mele, spolverizzate con lo zucchero rimasto.

Infornate la teglia e cuocete per 15minuti circa.
La superficie deve risultare croccante e dorata.

Sfornate e servite caldo o a temperatura ambiente.

NOTA BENE: Nella mia praparazione ho utilizzato la parte “raffinata”, unendo un cucchiaio di brandy e della cannella all’impasto da montare..

Gratin di mele – il risultato

Come potete vedere dalla ricetta e dal risultato, il procedimento per la preparazione e’ molto semplice.

A mio avviso sarebbe anche il caso di mangiare una fettina accompagnandola da una salsa di vaniglia calda e da della panna montata.
Ma tratteniamo questi spiriti Calorici, non fanno assolutamente bene al corpo!

Visto il risultato, potrebbe anche essere un dolcetto dietetico.

Un po’ di calcoli ProPoints (del vecchio sistema WeightWatchers), con la ricetta originale

0pp – 700gr di mele
4pp – 2 uova
7pp – 70gr di farina
1pp – 1 bicchiere di latte (100ml) p.scremato
1pp – burro per la teglia (1 cucchiaino)
7pp – 70gr di zucchero

20PP in totale, per 5 PP a persona.

Certamente si puo’ ridurre ancora di qualche cosa (zucchero e burro) per limitare ulteriormente i punti… ma un dolcino ogni tanto non guasta.

Un po’ qua … und ein bisschen dort

180590cookie-checkGratin di mele
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *