Spezzatino di vitello

Eccovi un delicato spezzatino di vitello, ottimo per scaldare l’atmosfera famigliare durante questi giorni di inizio inverno.

La ricetta e’ stata presa da qui , ma la riporto nel mio post, reimpaginando nel mio “stile”.

L’unica differenza apportata e; stata quella di sostituire il concentrato di pomodoro con della passata.

In effetti il concentrato e’ uno dei tanti ingredienti che non uso molto, cosi’ che le poche volte che apro ed uso il contenuto del tubetto, finisce sempre per fermentare…

Ingredienti per 4 persone

500g di spezzatino di vitello
 1 cipolla rossa
 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
 2 cucchiai di paprika dolce
 2 cucchiai di curry
 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
 2 bicchieri di acqua
 sale qb

Procedimento

Per preparare lo spezzatino di vitello con cipolle alla paprika, iniziate pelando e affettando la cipolla e fatela appassire a fuoco basso in un tegame in cui avrete scaldato due cucchiai di olio extravergine d’oliva.

Mescolate insieme la paprika con il curry e aggiungeteli alle cipolle, mescolate bene e aggiungete i bocconcini di carne.

Fate rosolare la carne su tutti i lati, quindi salatela e coprite con due bicchieri di acqua calda in cui avrete diluito il concentrato di pomodoro.

Fate cuocere lo spezzatino di vitello con cipolle alla paprika per un’ora a fuoco basso, aggiungendo altra acqua se fosse necessario (per la quantità di acqua regolatevi in base ai vostri gusti, se preferite lo spezzatino più asciutto o più liquido).

Servite lo spezzatino di vitello con cipolle alla paprika subito accompagnato da del pane fresco da intingere nel gustoso sughetto, oppure conservatelo in frigorifero chiuso in un contenitore ermetio e riscaldatelo all’occorrenza.

Come si vede dalla foto, noi lo abbiamo mangiato con del cuscus.

Per la Paprika dolce, ho utilizzato quella regalatami dalla mamma di Benny, ungherese.

 

Un po’ qua … und ein bisschen dort

 

148740cookie-checkSpezzatino di vitello
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *