Facciamo..

due chiacchere?

Ma certo, se poi devi rompere anche un muro, le puoi usare senza problemi, tirandole!!

In effetti questo e’ stato lo scontato risultato del mio tentativo – fallito – di fare i dolci a Carnevale.

Come per la pizza, le ho tentate in tutti i modi: dal ricettario di Nonna Papera, di Sale&Pepe ,  la rivincita, Nonna Papera ed il fritto, tentiamo i bomboloni..

ma e’ meglio fermarsi con il mio elenco… proseguiremo l’anno prossimo!

Nella foto non sembrerebbero cosi’ pericolose..

Quest’anno ho tentato con Alice (era http://www.alice.tv/ricette/chiacchiere-al-forno-carnevale/ )  ma il risultato e’ stato ugualmente un disastro.

Ok, non ho messo la scorza di limone – che non avevo neppure in bustina – sostituendolo con un poco di vaniglia.

Non ho usato la macchinetta della pasta: per pochi grammi mi metto a sporcare tutto?
Ma andiamo di mattarello..

Ma questo non giustifica il volo che hanno fatto … direttamente nella spazzatura.

Solitamente tento l’assaggio, e tento di finirli (fortuna erano proprio poche!), ma non sono andate proprio giu’, strozzandomi il gargarozzo.

 

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *