Fregole con asparagi e carote

Oramai la stagione degli asparagi e’ quasi terminata.

Gli ultimi sono legnosi ma me ne sono accorta troppo tardi… quando li avevo gia’ acquistati ed ero a casa.

Cosa farne dell’ultimo mezzo kg acquistato?

Non tutto nel minestrone o una eventuale vellutata/crema,  tanto che oramai Tobias disdegna alla grande..

Ecco una piccola “variante” vegetariana.
In modo da usare un poco delle scorte alimentari in mio possesso, scorte che non sono ancora terminate.

Ingredienti

olio
trito (sedano - carote)
asparagi
carote
pasta (fregola sarda)
brodo vegetale / acqua di cottura

Procedimento

Inserite un goccio di olio in una padella, aggiungete un trito di carote-sedano.

Pelate le carote e gli asparagi (eliminando le parti legnose che andranno a fare parte del minestrone, dato che in cucina non si scarta niente).
Lavate le carote e gli asparagi e fateli cuocere per ammorbidirli un poco (io ho usato la vaporiera per 15 minuti circa).

Una volta terminata questa pre-cottura, tagliateli a piccoli pezzetti mettendoli in padella (insieme all’olio ed al trito).

Poco alla volta, inserite nella padella un poco di acqua e del dado vegetale (sarebbe meglio usare l’acqua di cottura della vaporiera, cosi’ da conservare le vitamine disperse nella pre-cottura… ma troppo tardi..), lasciando stufare le verdure e mescolando ogni tanto, giusto per qualche minuto.

Fregola sarda risottata, con carote ed asparagi

Aggiungete poi la pasta (fregole sarda) nella stessa padella ed il restante – necessario – quantitativo di acqua, secondo richiesta.

In questo modo cucinerete una pasta risottata.

Un po’ qua … und ein bisschen dort

21210cookie-checkFregole con asparagi e carote
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *