Zuppa di orzo perlato – in Pentola a Pressione

Ecco una buona zuppa/orzotto/orzetto di facile realizzazione, soprattutto per la cottura… naturalmente se usate la pentola a pressione.

Ottima dopo una mattinata sulle piste da neve… oppure per riscaldarsi nelle fredde serata invernali.

Sto parlando della Zuppa di orzo perlato (in pentola a pressione), trovata nel gruppo FB.
A quanto pare questa preparazione e’ anche conosciuta come “Orzetto alla trentina” ed e’ piu’ gustosa il giorno seguente.

Ingredienti – Orzetto (orzotto) alla trentina

120gr orzo perlato (marca Rieper)
1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
1 patata di media grandezza
3 cucchiai d'olio evo
50gr di speck tagliato a cubetti
parmigiano
sale (se occorre)
1 lt di brodo (anche dado)

Procedimento

Tagliate tutte le verdurine a cubetti di circa 1/2 cm, mettetele nella pentola a pressione e fatele rosolare con l’olio.
Aggiungete lo speck, l’orzo, ed il litro di brodo.

Chiudete la pentola e mettete sul fuoco a fiamma vivace.
Al sibilo, abbassate la fiamma al minimo, considerate circa 18 minuti di cottura (a mio gusto personale!).
Fate sfiatare ed aprite la pentola, assaggiate se necessita di sale.
Aggiungete il parmigiano grattugiato.

NOTA Personale

  • la ricetta originale indicava una cottura di 12 minuti.
    Dopo aver assaggiato, a mio gusto l’orzo era ancora un po’ crudo, cosi’ ho continuato la cottura per altri 6-7 minuti (con coperchio!).
Orzetto alla trentina – in pentola a pressione

Ovviamente questa ricetta può essere cucinata in pentola normale, in questo caso varia solo il tempo di cottura.

Un po’ qua … und ein bischen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *