# 168 – Antigua e Barbuda. Costolette di maiale con banane e pancetta (Pork Chops with Bananas and Bacon)

Antigua e Barbuda è uno stato insulare (443,9 km², 91 818 abitanti, capitale Saint John’s) dell’America centrale caraibica.

È interamente circondata dall’Oceano Atlantico (a nord e a est) e dal Mare Caraibico (a sud e a ovest).

Antigua e Barbuda è uno Stato democratico appartenente al Commonwealth. La lingua ufficiale è quella inglese; parlato anche il creolo-inglese.

Antigua fu raggiunta nel 1493 da Cristoforo Colombo che le diede nome dalla chiesa di S. Maria de la Antigua di Siviglia. Colonizzata a partire dal 1632 da inglesi, che vi installarono un’economia di piantagione (tabacco, canna da zucchero), divenne possedimento della Gran Bretagna nel 1667.
L’economia locale entrò in crisi con l’emancipazione degli schiavi (1834). Unita a Barbuda e Redonda (1860), seguì le sorti delle altre isole delle Indie Occidentali Britanniche fino all’indipendenza (1981).

Costolette di maiale con banane e pancetta (Pork Chops with Bananas and Bacon) e’ un piatto esotico proviene da Antigua e Barbuda, composto da braciole di maiale alla griglia abbinate a pezzi di banana alla griglia avvolti nella pancetta.
Si consiglia di cospargere i pezzi di banana con succo di limone prima di grigliarli. Le costolette di maiale sono solitamente aromatizzate con cumino, burro, sale e pepe, mentre i pezzi di banana vengono infilzati per cucinare più facilmente.

Ingredienti Costolette di maiale con banane e pancetta – 4 porzioni

4 banane, tagliate a pezzi da 1 pollice
8 strisce di pancetta
1 limone, spremuto

Carne di maiale
4 costolette di maiale
1 cucchiaio di cumino
Sale e pepe a piacere
4 cucchiai di burro, temperatura ambiente

Procedimento

Usate circa 2 strisce di pancetta per ogni banana. Avvolgete la pancetta quanto basta e tagliate l’eccesso.

E’ meglio perforare il punto in cui la pancetta si sovrappone con uno spiedino per tenere chiusa la pancetta. Continuate fino a quando l’intera banana è avvolta.

Forno: cuocete alla griglia, posizionate le banane sulla griglia superiore del forno, facendo attenzione che non facciano fumo. Girate le banane e arrostite su tutti i lati, favenco attenzione con non brucino.
Piano cottura: a fuoco medio-alto, rosolate tutti i lati della banana avvolta nella pancetta fino a cottura ultimata.
Friggitrice ad aria: preriscaldate a 185gradi – Cottura 6  minuti

Mettete da parte e spremete il succo di limone su tutte le banane.

Antigua e Barbuda. Banane con pancetta

Per le costolette di maiale

Assicuratevi che le cotolette di maiale siano a temperatura ambiente.
Conditele con sale e pepe. In una ciotola separata, mescolate il burro ed il cumino.

Quindi spennellare su tutti i lati della carne, circa 1 cucchiaio di burro per fettina.

In una padella di ghisa a fuoco medio-alto, rosolate entrambi i lati delle costolette di maiale per circa 2 minuti per lato. Quindi proseguite la cottura in un forno a 190 gradi, e cuocetele fino al termine, ci vorranno circa 10-12 minuti.

Antigua e Barbuda

Rimuovete le costolette dalla padella e lasciatele riposare per circa 5 minuti.
Servire con le banane.

Antigua e Barbuda. Costolette di maiale con banane e pancetta (Pork Chops with Bananas and Bacon)

Note Varie e Personali

  • Per le banane avvolte nel bacon, tagliatele in pezzi da 1-2 pollici, avvolgetele con la pancetta e poi infilzatele con uno spiedino.
  • Utilizzando il liquido rimanente in padella dalla cottura della carne, e’ possibile preparare un sugo, mischiandolo an un poco di farina (o altro addensante) e acqua.
  • Nel mio caso non c’e’ stato liquido in eccesso, durante la cottura della costoletta. Ho infatto passato in friggitrice ad aria per terminare la cottura.

La cucina ha subito le influenze più disparate, convogliandole in quell’insieme di ricette fantasiose, saporite e intense che oggi è la cucina creola.
Fra le portate locali più diffuse, il riso, che qui si gusta bollito al dente, scolato, ripassato asciutto in casseruola e a fuoco lento, per un effetto secco e croccante.

Fondamentali nella maggior parte delle ricette, le spezie e la frutta: noce di cocco, mango, papaia, avocado, banana dolce e platano. Ma il vero re della tavola è il pesce: barracuda, cernie, king fish, lampughe, sgombri e wahoo.

Antigua e Barbuda ha importato a lungo la maggior parte del suo cibo, quindi non sorprende che il cibo mangiato dagli Antiguani e dai Barbudani sia costituito da piatti creoli o specialità che riflettono la cucina delle culture dei genitori.
Negli ultimi anni c’è stata una forte invasione delle catene di fast food americane, come il Kentucky Fried Chicken. Tra le specialità creole più affermate di Antigua e Barbuda ci sono budino di riso, pesce salato e corna di cervo (melanzane; la colazione nazionale), zuppa di zampa di toro, souse, fauci, acqua di capra, acqua di vongole, acqua di conchiglia e Dukuna.

Il baccalà, utilizzato nella preparazione della colazione nazionale, non è un pesce locale. È un’importazione dagli Stati Uniti e dal Canada che è stata importata da prima della rivolta delle colonie americane.
Come la maggior parte delle isole dei Caraibi, Antigua eccelle nei frutti di mare e la conchiglia è una delle carni più popolari.

  • Conch (pronunciato conk) è la carne che si trova all’interno dei gusci a spirale che si lavano sulle spiagge sabbiose delle Indie occidentali. Leggermente gommoso e che ricorda le vongole, la conchiglia può essere preparata con curry, frittelle, zuppe e crudo in ceviches.
  • Saltfish and Fungi – Saltfish and funghi (pronunciato foon-ji) è il piatto nazionale dell’Antigua. I funghi sono una versione antiguana della polenta o della semola, ottenuta formando una pasta di farina di mais e gombo in palline. Un alimento base nella dieta antigua, i funghi sono spesso serviti con stufati e carni. Il saltfish, un pesce bianco salato e in fiocchi, è uno degli abbinamenti preferiti per i funghi.
  • Johnny Cake – pane fritto leggermente dolce che sostituisce i pancake (o le ciambelle)
  • Pollo jerk – Questo alimento di importazione giamaicano e caraibico, in cui il pollo è ricoperto di spezie e cotto lentamente su un fuoco vivo o su una griglia, è stato accolto con tutto il cuore da Antigua.
  • La ducana è una ricetta di patate dolci dell’Antigua, realizzata avvolgendo patate dolci grattugiate e cocco in una foglia di banana e poi cuocendo al vapore lo gnocco. Simile nella consistenza a un tamale, la ducana è leggermente dolce e piccante, un perfetto complemento al pesce salato o alla conchiglia.
  • Acqua di capra (Goat water) – la parola “acqua” viene usata per descrivere molti piatti locali – acqua di conchiglia, acqua di vongole , acqua di capra – ma non temere: si tratta di una zuppa molto saporita o persino uno stufato che evidenzierà l’ingrediente in primo piano.La colazione di Antigua comprende sempre pesce salato, pesce bianco essiccato sotto sale (spesso pesce molato, della famiglia del merluzzo e importato da Trinidad o Guyana), fatto a pezzi e saltato con cipolle e peperoni, così come avocado, uovo sodo , piantaggine, insalata di base e braciola, un morbido purè vegetale di gombo, zucca, melanzane e spinaci.

Enjoy your meal

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *