# 1 – Repubblica Federale di Germania. Schweinshaxe – Stinco di maiale al forno

Ieri 3 ottobre era la giornata di riunificazione tedesca.

Stephan non ama andare all’Oktoberfest, Tobias non ci e’ mai andato ed io  avevo pensato di festeggiare in qualche modo, magari con cibo tipico tedesco.

La scelta e’ caduta sul famoso/fatidico Schweinshaxe o “Stinco di maiale al forno”, ben conosciuto con questo nome in Italia.

Schweinshaxe – Stinco di maiale

Se si cerca in Internet si possono trovare innumerevoli ricette, che spaziano dalla pentola a pressione alla griglia, dalla pre-cottura ad completa immersione in acqua bollente alla pre-cottura con solo un goccio di acqua, e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.

Come fare allora per non disperdersi in tutto questo mare di ricette??
Come fare a trovare quella veramente “originale” o che ci si avvina di piu’?

Ho cosi’ deciso di provarne solo una, affidandomi ad un libro imprestatomi da Barbara (in seguito vi diro’ chi e’).. che si intitola, sorpresa sorpresa  “Bayerisches Kochbuch” e di cui vi scrivero’ in seguito.

La ricetta non e’ molto complicata, ma abbastanza lunga per i tempi di cottura.

Ingredienti – Schweinshaxe – Stinco di maiale al forno

1,5kg stinco di maiale
sale
pepe
paprica
250ml di acqua
1 chiodo di garofano
2 cipolle
4 carote
foglie di salvia
foglie di alloro
birra

Procedimento

Lavate ed asciugate bene lo stinco di maiale.
Massaggiate lo stinco con un mix di sale, pepe e paprica (facoltativa).

Schweinshaxe – Stinco di maiale – mix per il massaggio

Mettete a scaldare 250ml di acqua in un contenitore dove lo stinco possa starci comodamente, e con il suo relativo coperchio.
Al bollore, inserite lo stinco nella pentola/padella e chiudete il coperchio, lasciando proseguire la carne nella cottura in acqua.

Schweinshaxe – Stinco di maiale – Precottura in pentola

Dopo circa 20minuti, la cotenna si sara’ ammorbidita e potrete tagliarla a scacchi: in questo modo il grasso riuscira’ ad uscire correttamente e la carne a cuocere bene ed insaporirsi.
L’operazione di “taglio” potrebbe essere fatta fare anticipatamente dal macellaio, come nel mio caso.

Schweinshaxe – Stinco di maiale – tagli della carne

In caso di necessita’, aggiungete acqua calda, ma non sopra la carne.

Accendete il forno a 200-220 gradi, statico.

Dopo circa 25 minuti spegnete e passate la carne in forno.

Schweinshaxe – Stinco di maiale – in forno

Io ho spostato la carne in un’altra pirofila (la mia cocotte) che avevo fatto precedentemente scaldare in forno.
Unite l’eventuale liquido della prima pentola (nel mio caso) e deglassate un poco.
Aggiungete le carote, cipolle, chiodo di garofano, foglie di salvia ed alloro, aglio (facoltativo) ed altre erbe/spezie a vostra scelta.

Schweinshaxe – Stinco di maiale – Spostamento in pentola per il forno

Infornate il tutto e fate cuocere per almeno 1,5-2 ore.

Nel frattempo bagnate la carne con il liquido che rilascia e, sempre all’occorrenza, aggiungete nuova acqua bollente.

Circa 30minuti prima del termine della cottura, con un pennello pennellate la cotenna con la birra, cosi’ da creare una crosta croccante.

Sfornate, avvolgete la carne in alluminio e fatela rilassare qualche minuto, cosi’ che i succhi si ridistribuiscano perfettamente.

Nel frattempo dividete la verdura dal sugo.
Fate addensare il sugo in un pentolino, io ho aggiunto della farina di carrube.

Portate in tavola e servite.

Schweinshaxe – Stinco di maiale

Noi lo abbiamo accompagnato con del pure’, ma potreste affiancarlo con dei knodeln, semplici patate lessate, insalata mista, etc…

Schweinshaxe – Stinco di maiale

Guten Appetit !

PS: Lo so, se la tovaglia fosse stata a scacchi bianchi ed azzurri sarebbe stato meglio..

Un po’ qua … und ein bisschen dort

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *