Stati Uniti: Saratoga Springs / Gloucester

La colazione l’abbiamo fatta in un ambiente confortevole e rilassante.
La vista e’ anch’essa appagata dall’acqua calma della piscina.


Cosa si vuole di piu’ alla mattina presto?

Saratoga Springs e’ nota per le sue acque ferrose, cosi’ siamo andati alla ricerca del Geyser.

Dopo aver inserito l’indirizzo nel GPS, abbiamo iniziato a girare come una trottola senza trovare nessuna indicazione.
Poi siamo tornati al ‘Saratoga Spa State Park’  e … eccola!

Saratoga Springs – Karista Spring
Saratoga Springs – fontana di acqua ferrosa
Saratoga Springs – fontana di acqua ferrosa

Alcuni geyser sono stati chiusi, creando delle piccole fontane accessibili di acqua ferrosa, altri sono ancora visibili nel loro stato naturale.

Se si tenta di berla fa veramente schifo.
Ma se si considerano le proprieta’ salutari.. magari conviene anche.
Senza contare che c’erano anche persone di una certa eta’ che ne facevano il pieno, riempiendo bottiglie… bleah!

Saratoga Springs

Questo e’ uno dei piccoli geyser presenti.

Saratoga Springs – geyser

Alla mattina il parco era veramente tranquillo, con meno gente rispetto a ieri, con pochissimi nonni che portavano in giro i nipotini piccoli, in eta’ non ancora scolare.
Il sole tiepido, gli uccellini che cantano, il piccolo ruscello che si sente lievemente, i tavolini da picnic a disposizione.
Un vero paradiso.

Abbiamo quindi fatto una breve passeggiata, giusto per un poco di movimento prima di riprendere il percorso in auto, verso Boston e la sua costa.

Saratoga Springs
Saratoga Springs
Saratoga Springs
Saratoga Springs
Saratoga Springs

Eccoci nuovamente in autostrada.
Il tempo non e’ dei migliori, foschia e pioggerella.
Speriamo solo di riuscire a fare la gita in barca e vedere i delfini, visto che al nostro arrivo il tempo era pessimo e l’escursione sospesa.

Questa volta il viaggio e’ stato relativamente lungo, piu’ di 4 ore 🙁

On the road
On the road
On the road

Eccoci finalmente alla nostra uscita: Gloucester !

On the road

Per toglierci lo sfizio, abbiamo deciso di pernottare al “Castle Manor Inn“, una tipica casa del New England del 1900.

Non ci hanno dato una stanza all’interno, ma in una depandance. Ma va bene ugualmente, la colazione e’ comunque al suo interno tutto di legno e veramente old-style.

Gloucester – Castle Manor Inn

Nei prossimi posts ulteriori foto, essendoci fermati per alcune notti.
Per cena abbiamo pensato di fare un salto fuori, da “The Causeway”.

Gloucester: Causeway

Ambiente sempre affollato, rustico, servizio piu’ che veloce e porzioni mega.
Stephan e Tobias hanno condiviso della carne, io mi sono buttata sul pesce, con salsa al cocco e rum, asparagi e patate.
A detta di tutti, una vera delizia!  E porzioni GIGANTESCHE.
Anche qui c’e il divieto di alcolici, ma si possono portare da fuori.

Gloucester: Causeway
Gloucester: Causeway

A detta della cameriera, il proprietario e’ un ottantenne siciliano, che prepara ancora il sugo a mano.

E ci credo!
Ecco perche’ e’ cosi’ pieno questo posto.. l’ottimo cibo non ti tradisce mai!

INFORMAZIONI:

Castle Manor Inn
141 Essex Avenue
Gloucester, MA 01930

The Causeway
78 Essex Ave
Gloucester, MA

Un po’ qua … und ein bisschen dort

5300cookie-checkStati Uniti: Saratoga Springs / Gloucester
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *